LA RICETTA DEL PITA GYROS - VacanzeGreche - Il tuo portale per la GRECIA

LA RICETTA DEL PITA GYROS

  1. Home VG
  2. Pillole dalla Grecia
  3. Cucina
  4. LA RICETTA DEL PITA GYROS

LA RICETTA DEL PITA GYROS

Non disponibile

Se desiderate qualcosa di sfizioso e saporito, cosa c'è di meglio dello street food? E che magari vi ricordi la vostra ultima vacanza in Grecia..?

Il pita gyros è un gustoso piatto molto simile al kebab, ma tipico della Grecia.

La carne di maiale o di pollo che viene cotta a lungo sul tipico spiedo verticale e tagliata in fette sottili, poi viene inserita nella pita, una simil-piadina un po' piu "cicciottosa", anche questa tipica della terra ellenica. A tutto questo si aggiunge l'immancabile tzatziki, che potete preparare seguendo la nostra ricetta, magari durante la lievitazione della pita e mettere da parte.

Quindi andiamo con ordine e prepariamo le pita!

Piccolo Appunto: in Grecia le si trova in tutte le panetterie e in tutti i supermercati, ma in Italia sono più difficili da trovare...quindi diamoci alla sua preparazione:

Ingredienti per 8 pita

  • 250 g Farina 00
  • 250 g Farina Manitoba
  • 300 ml Acqua
  • 4 g Lievito di birra secco o 12 g di lievito fresco
  • 12 g Sale fino
  • 1 cucchiaino di Malto o di Zucchero per attivare il lievito
  • 30 g Olio extravergine d'oliva

Preparazione delle Pita

Versate le due farine in una ciotola capiente, in una ciotolina a parte unite il lievito a poca acqua tiepida e al malto (o allo zucchero) e mescolate bene fino ad ottenere un composto uniforme. Aggiungete il composto alla farina ed amalgamate il tutto con le mani.

Nella restante acqua tiepida aggiungete il sale e l'olio e versate il tutto nella ciotola con la farina. Impastate accuratamente fino ad ottenere composto uniforme ed elastico. Lasciatelo lievitare per circa un paio d'ore ricoprendo la ciotola con una pellicola trasparente.

Dopo la lievitazione dividete l'impasto in 8 parti creando 8 palline che stenderete con un matterello fino ad ottenere 8 sfoglie rotonde spesse circa 2 mm. Sistemate le pita su una teglia foderata con carta forno, ben distanziate e spennellatele la superficie con un composto di olio e acqua.

Lasciatele riposare le pita coperte con un canovaccio per circa 40 minuti, nel frattempo riscaldate il forno statico a 250°. E dopo 5 minuti di cottura le vostre pita saranno pronte per essere farcite e gustate! Se non le utilizzate subito lasciatele sotto ad una campana di vetro per conservarne la fragranza. Ed ora andiamo a preparare tutti gli ingredienti per farcire i nostri pita gyros!

Ingredienti per guarnire i gyros

  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 200 g Lattuga iceberg
  • 1 Cipolla bianca
  • 1 kg Lonza di maiale o petto di pollo, se preferite
  • 200 g Pomodori ramati (i più saporiti che trovate in commercio)
  • Cetrioli e Peperoni gialli a fettine
  • Tzalziki
  • 400 g Patate fritte
  • Pepe nero q.b. e se è di vostro gradimento (per insaporire la carne)


Preparazione della farcitura dei Pita Gyros

Affettate la carne in fettine molto sottili, come se fossero dei piccoli straccetti. Disponeteli in una teglia con carta forno e conditeli con olio e pepe nero e infornateli a 180° per 30 minuti, il tempo necessario per cuocerli al meglio.

Nel frattempo friggete le patate e tagliate le verdure il parti sottili: ora siete pronti ad assemblare il tutto!

Su ogni pita spalmante un cucchiaino di tzatziki, aggiungete la carne e le verdure a piacere e qualche patatina, poi chiudete il pita gyros e... la Grecia è servita!

Un piccolo consiglio: utilizzate solo prodotti di altissima qualità..come tutte le ricette più semplici..la differenza la fanno gli ingredienti!

Cucina

CERCA UN HOTEL

Vacanze Greche

Voglio ricevere la newsletter con le offerte di Vacanze Greche

© Copyright 2019 VACANZE GRECHE HOLDING LLC - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia non autorizzata