IL FESTIVAL DI ATENE ED EPIDAURO

  1. Home VG
  2. Pillole dalla Grecia
  3. Curiosità
  4. IL FESTIVAL DI ATENE ED EPIDAURO

IL FESTIVAL DI ATENE ED EPIDAURO

Artisti, compagnie teatrali, visitatori da tutto il mondo... questo è il pubblico che attira il Festival di Atene ed Epidauro, un evento di riferimento del panorama artistico mondiale, l'evento più atteso della vita culturale greca. Fondato nel 1955, questo festival offre al pubblico spettacoli ben selezionati di musica, danza, teatro e cinema. Nei mesi estivi le rappresentazioni si svolgono al Teatro di Epidauro e all'Odeo di Erode Attico, le sue due principali sedi all'interno del quale il Festival dona il meglio di sè!
Molto variegata è la proposta di autori e rappresentazioni nei teatri di Epidauros, tra queste sono andate in scena anche commedie e tragedie antiche, ricostruendo quasi alla perfezione l'antichità, grazie anche alle incredibili cornici del teatro.

Curiosità


Il 30 Maggio 2019 il Festival ha compiuto il suo 64o anniversario e ha deciso di festeggiarlo invitando grandi celebrità del mondo artistico. All'interno del teatro il pubblico ha potuto assistere a spettacoli di compagnie teatrali di fama internazionale come; la Comédie-Française e il Théâtre du Soleil. Ma non solo, ha potuto inoltre assistere a esibizioni di artisti mondiali come la cantante irlandese Loreena McKennitt, i Jethro Tull e tanti tanti altri.

L'arte italiana al teatro di Epidauro


La presenza italiana si è rivelata nuovamente la migliore sulla scena. Di fatto l'arte drammatica italiana sarà quella più rappresentata in vari modi e forme e lo si capirà con l'inserimento nel programma educativo di due master del "Liceo di Epidauro", una scuola internazionale di dramma antico estiva. I due registi fortunati sono Gabriele Vacis con il suo “il Coro - il metodo SCHIERA e il canto dell’attore”, e Andrea De Rosa con "The Messenger: From ancient drama to contemporary theatre".

L'altra compagnia che conferma il successo dello spettacolo italiano è la compagnia sarda Teatridimare di Cajka che presenta al porto di Epidauro due originali spettacoli in barca a vela "BLU" e "Arlecchin dell'onda" condotti dal regista Francesco Origo.

L'antica Epidauro


Tornando alla nostra amata e antica Epidauro, ci teniamo a dire che di per sè, grazie alle sue innumerevoli antichità esposte, merita una visita. È la destinazione perfetta per una giornata, ma anche per un weekend, data la sua vicinanza alla città di Atene. Quando sarete giunti ad Epidauro potrete ammirare la bellezza del sito archeologico e magari assistere alla rappresentazione di un'opera antica.

Se giustamente non conoscete il greco moderno, sappiate che ai lati della scena sono stati posti dei pannelli con i rispettivi sottotitoli in inglese.

Biglietti



Per conoscere il calendario e acquistare i biglietti potete consultare il sito in inglese: http://greekfestival.gr/gr/home

Info Covid-19


A causa dell'emergenza sanitaria in corso, ci teniamo ad informarvi che il Festival di Epidauro ha annunciato un'ipotetica riapertura del 15 Luglio 2020. Per saperne di più sul Festival e sulla riapertura dei siti archeologici, potete consultare il nostro articolo in merito. In attesa di eventuali aggiornamenti, noi di Vacanzegreche speriamo in una riapertura più imminente, ma la sicurezza di tutti è la priorità! #staysafe

Curiosità

CERCA UN HOTEL

Vacanze Greche
Non disponibile
Vacanze Greche

Voglio ricevere la newsletter con le offerte di Vacanze Greche

© Copyright 2021 VACANZE GRECHE HOLDING LLC - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia non autorizzata